Articoli sul tema dell'aborto

Omofobia e ideologia Gender

26/03/2014

Materiale informativo relativo al discusso argomento della presunta "OMOFOBIA" presente in Italia e della volontà di voler diffondere "L'identità di Genere o Gender" in Italia così come in Europa. 

 

 

Leggi tutto...

Una ferita nel cuore dell'essere umano

26/02/2011

L'aborto è un "dramma" per la donna e una "ferita gravissima" per la coscienza morale. Lo ha ribadito il Papa ricevendo in udienza i partecipanti all'assemblea generale della Pontificia Accademia per la Vita. 

 

Segue il discorso integrale del Papa Benedetto XVI ...

Leggi tutto...

Aborto, "necessario riformare i consultori"

24/01/2011

“Dopo oltre trent’anni di applicazione della legge 194 sulla disciplina dell’interruzione di gravidanza, è opportuno verificare se siano state concretamente messe in campo tutte le risorse mediche, assistenziali e morali per quelle situazioni di maternità a rischio in cui margini di intervento di aiuto alla vita potevano sussistere.

Leggi tutto...

Obama e Hu Jintao fermino gli aborti forzati in Cina.

19/01/2011

Davanti alla Casa Bianca, dove si sta per svolgere il pranzo di Stato in onore del presidente cinese Hu Jintao, si sono riuniti dissidenti cinesi e deputati contrari al regime cinese. L’intervento di Chai Ling, leader di Tiananmen divenuta cristiana, chiede al mondo di impegnarsi contro il massacro dei neonati. 

Leggi tutto...

Strasburgo, si all'obiezione di coscienza

08/10/2010

Aborto e obiezione di coscienza. Se ne è parlato molto negli ultimi mesi in Italia. Ora interviene anche l'Assemblea del Consiglio d'Europa, che ha votato una risoluzione, pur con una maggioranza risicata (56 sì, 51 no, 4 astenuti) con cui anche questa istituzione europea (che, giova ricordarlo, è diversa dall'Unione Europea) sposa una linea favorevole al diritto all'obiezione di coscienza in materia di aborto da parte del personale sanitario.

 

Al centro del duro confronto in aula è stato il rapporto di giugno 2010 presentato dal Comitato per gli affari sociali dell'Assemblea del Consiglio d'Europa, molto criticata dal mondo cattolico, sull'accesso delle donne alle cure mediche legittime, con cui si criticava l'uso non regolamentato dell'obiezione di coscienza da parte del personale medico.

Leggi tutto...