Obama e Hu Jintao fermino gli aborti forzati in Cina.

19/01/2011

Davanti alla Casa Bianca, dove si sta per svolgere il pranzo di Stato in onore del presidente cinese Hu Jintao, si sono riuniti dissidenti cinesi e deputati contrari al regime cinese. L’intervento di Chai Ling, leader di Tiananmen divenuta cristiana, chiede al mondo di impegnarsi contro il massacro dei neonati. 

Leggi tutto...